Alla ricerca del nuovo Giannis

L’ultimo anno fatto di successi almeno discreti – leggasi qualificazione ai Playoffs – degli Orlando Magic risale ormai a sei anni fa, 2012. La scorsa estate per la franchigia si chiudeva un capitolo che, a parte qualche scelta al Draft spesa male, non ha portato granché con la separazione dal GM Rob Henningan. In Florida […]

Mario Hezonja: a che punto siamo?

Nel 2015 Mario Hezonja entrava in NBA con una spropositata dose di hype. Arrivava dal Barcellona, dopo che in allenamento aveva riprodotto tutte le schiacciate del vittorioso Zach LaVine allo Slam Dunk Contest di New York ed era stato scelto come quinta pick assoluta per gli Orlando Magic. I primi attimi in NBA del croato […]

Regali di Natale

Tutti sappiamo quanto sia difficile fare un regalo di Natale: che sia un familiare, un amico, la fidanzata. Ma pensate se fosse la vostra squadra NBA, quello probabilmente ci mettereste poco a trovarlo. In occasione dell’NBA Christmas Day 2017 abbiamo pensato ad un regalo per ognuna delle dieci franchigie che scenderanno in campo oggi, alcuni […]

Distruggersi dall’interno

Di solito, quando una squadra vince, le voci riguardanti spaccature nello spogliatoio sono rasenti lo zero. I Cleveland Cavaliers, e non da questa stagione, in cui stanno più perdendo che altro, sono una delle poche eccezioni. E’ praticamente da quando LeBron James ha annunciato il proprio coming back, ormai più di tre anni fa, che […]

Golden Steph

Quando dal cosiddetto barbiere si discute su chi siano i migliori di sempre ad aver mai giocato a basket (I heard the barbershops be in great debates all the time, grazie Kendrick Lamar), la prima cosa che viene menzionata sono i titoli vinti. Quindi Michael Jordan, considerato dalla stragrande maggioranza di appassionati The GOAT, è […]

I Miss The Old Dwight

I miss the old Kanye, straight from the Go Kanye Chop up the soul Kanye, set on his goals Kanye   Dopo Gara-2 della serie tra Atlanta Hawks e Washington Wizards al primo turno dei Playoffs, Mark Titus ha scritto su The Ringer un articolo dal titolo “There Is Nothing Fun About Watchig Dwight Howard […]

No one can stop LeBron James

Alla viglia di Gara-1 tra Cleveland Cavaliers e Boston Celtics, la domanda che ci si poneva più di frequente era: come faranno a fermare LeBron James? Da chi può essere marcato? I 48 minuti del primo episodio di questa serie hanno dato una risposta abbastanza chiara: nessun giocatore dei Celtics può fermare LeBron James. Lo stato […]

I Was Born Ready

Non appena gli Indiana Pacers hanno annunciato la firma di Lance Stephenson con quello che è una sorta di triennale (l’ultima manciata di partite quest’anno con i Playoffs, più l’anno prossimo e una team option per il 2018-19), la prima cosa che ho fatto è andare su giphy.com e cercare una gif in particolare. Non una […]

Quale Ibaka serve ai Toronto Raptors?

Mentre gli innamorati il giorno di San Valentino cenavano a lume di candela, in NBA si chiudeva il primo vero scambio (scusate fratelli Plumlee, Roy Hibbert e compagnia) di questa deadline. Manca infatti meno di una settimana alla chiusura ultima delle trade, fissata il 23 Febbraio, per la quale ci si aspetta davvero molti movimenti, anche di giocatori importanti. In […]

Kung Fu Fighting

I Golden State Warriors sono probabilmente la squadra NBA più odiata di sempre. Lo sono per diversi motivi: perché hanno vinto, stanno vincendo e potrebbero continuare a vincere anche nei prossimi anni, perché hanno aggiunto Kevin Durant, uno jedi passato al Lato Oscuro, perché la loro superiorità spesso sfocia in esultanze strambe, danze, triple completamente […]